ESENZIONI CONCERNENTI IL TRASPORTO DI GAS (1.1.3.2 ADR)

Le disposizioni dell’ADR non si applicano al trasporto di:

a)    gas contenuti nei serbatoi o nelle bombole di combustibile di un veicolo che effettua un’operazione di trasporto e utilizzati per la sua propulsione o per il funzionamento di uno dei suoi equipaggiamenti (per esempio equipaggiamenti frigoriferi) utilizzati o destinati ad un utilizzo durante il trasporto.

      I gas possono essere trasportati in serbatoi fissi o bombole, direttamente collegati al motore e/o all’equipaggiamento ausiliario del veicolo o in recipienti a pressione trasportabili, che siano conformi alle pertinenti disposizioni regolamentari.

      La capacità totale dei serbatoi o delle bombole di combustibile di un’unità di trasporto ivi compresi i serbatoi autorizzati conformemente al 1.1.3.3 (a) non deve superare la quantità d’energia (MJ) o la massa (kg) corrispondente ad un equivalente energetico di 54.000 MJ.

NOTA 1: Il valore di 54.000 MJ per l’equivalente energetico corrisponde al limite di combustibile del 1.1.3.3 (a) (1500 litri). Per il tenore energetico dei carburanti, vedere la tabella seguente:

Combustibile

Tenore energetico

Diesel

36 MJ/litro

Benzina

32 MJ/litro

Gas naturale/Biogas

35 MJ/litro

Gas di petrolio liquefatto (GPL)

24 MJ/litro

Etanolo

21 MJ/litro

Biodiesel

33 MJ/litro

Emulsioni

32 MJ/litro

Idrogeno

11 MJ/litro

NOTA 2: Un container dotato di un equipaggiamento destinato a funzionare durante il trasporto e fissato a un veicolo è considerato parte integrante del veicolo e gode delle stesse esenzioni per quanto riguarda il combustibile necessario al funzionamento dell’equipaggiamento.

La capacità totale non deve superare:

ü  1.080 litri per il GNL e il GNC;

ü  2.250 litri per il GPL.

b)    gas dei gruppi A e O (conformemente al paragrafo 2.2.2.1) la cui pressione nel recipiente o nella cisterna, a una temperatura di 20°C, non supera 200 kPa (2 bar) e se il gas non è un gas liquefatto né un gas liquefatto refrigerato. Questa esenzione si applica a tutti i tipi di recipiente o di cisterna, per esempio anche alle diverse parti di macchinari o apparecchiature;

NOTA: Questa esenzione non si applica alle lampade. Per le lampade vedere al 1.1.3.10.

c)     gas contenuti negli equipaggiamenti utilizzati per il funzionamento dei veicoli (per esempio gli estintori), compresi quelli contenuti nelle parti di ricambio (per esempio gli pneumatici gonfiati); questa esenzione si applica ugualmente agli pneumatici gonfiati trasportati come carico;

d)    gas contenuti negli equipaggiamenti speciali dei veicoli e necessari al funzionamento di questi equipaggiamenti speciali durante il trasporto (sistemi di raffreddamento, vivai, riscaldatori, ecc.), come pure i recipienti di ricarica per tali equipaggiamenti e i recipienti da restituire, vuoti non ripuliti, trasportati nella stessa unità di trasporto;

e)     gas contenuti nelle derrate alimentari (salvo ONU 1950), incluse le bevande gassate.

f)     gas contenuti in palle destinate all’utilizzo negli sport.

ADRservices s.a.s

di Ilona Vadocz & C.

 

Piazza IV Novembre, 18

37064 - Povegliano Veronese (VR)

p.iva / c.f.: 03732890235

tel./fax 045.7971932

CCIAA VR n. 03732890235

R.E.A. CCIAA VR n. 361227

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© ADR services s.a.s Piazza IV Novembre 18 - 37064 Povegliano V.se (VR)